Home > Uncategorized > Gatto …Romeo, 9 vite, 3 miracoli…

Gatto …Romeo, 9 vite, 3 miracoli…

Nell’aula bunker del carcere di Poggioreale prosegue, oramai fuori dal clamore mediatico, la requisitoria dei pubblici ministeri titolari dell’indagine sul Global service. Il 27 Aprile nuova udienza nel procedimento che celebra il rito abbreviato nei confronti dell’imprenditpre Alfredo Romeo e di altri 11 imputati accusati di associazione per delinquere finalizzata alla turbativa d’asta e alla corruzione. Nel corso dell’udienza, il pubblico ministero Pierpaolo Filippelli – che insieme con i colleghi Vincenzo D’Onofrio e Raffaello Falcone è titolare dell’inchiesta – ha esibito al giudice Enrico Campoli nuovi atti. Si tratta di un’ulteriore documentazione fornita alla Procura dagli amministratori giudiziari di alcune società che fanno romeo2capo proprio all’immobiliarista considerato dall’accusa la mente di un «sistema» capace di condizionare le scelte politico-amministrative. Sette pagine in tutto, nelle quali vengono elencate una serie di contributi a comitati elettorali che fanno riferimento a esponenti del Pd, ma anche di An. Si tratta – è bene ribadirlo, così com’era avvenuto anche in occasione dell’ultima udienza, nella quale altri simili documenti erano stati depositati, di erogazioni per alcune centinaia di migliaia di euro, tutte comunque effettuate nel rispetto delle normative, che sono state fatte negli ultimi anni da società che fanno capo all’imprenditore Romeo. La Procura evidenzia come sotto la voce «erogazioni liberali» le aziende di Romeo sostenessero numerosi gruppi politici nazionali: dal Pdci al Pd (e prima ancora i Ds), da Alleanza nazionale alla Rosa nel pugno. Una lunga lista di sovvenzioni che, per l’accusa, rappresentano come Alfredo Romeo non trascurasse alcuna formazione politica, di destra, di centro o di sinistra. Diecimila euro ad Alleanza nazionale di Milano, 50mila euro al comitato elettorale di Goffredo Bettini (Ds); 15mila euro per una cena elettorale organizzata per La Margherita (… per la corrente dei rutelliani) a Roma; nel 2005 la Isvafim spa, del gruppo Romeo, elargì 6000 euro per il comitato elettorale di Piero Marrazzo, ed ancora 15mila per quello di Alemanno Sindaco di Roma; la «Romeo Partecipazioni srl erogò 15mila euro ai democratici di sinistra e 10mila ancora ad An. Un anno prima, la «Romeo Alberghi» aveva offerto invece alla federazione italiana Ds 5000 euro. Ma torniamo alla requisitoria del pm Filippelli. Il sostituto ha parlato ieri per oltre un’ora e mezzo, ripercorrendo le linee portanti dell’inchiesta sul Global service. «Romeo – ha detto Filippelli – è stato in grado di ottenere ben tre miracoli. Il primo: l’essere uscito indenne dai guai giudiziari di Tangentopoli. Nonostante fosse reo confesso, se l’è cavata con la prescrizione. Il secondo, vando garantito alle sue imprese una redditività, nonostante tutti sappiano come gli enti locali siano pessimi pagatori. Ed il terzo, mostrando un’altissima capacità corruttiva, fondata soprattutto sul sistema dei favori, una vera e propra rete tessuta attorno ai partiti politici». «Speriamo che a questo punto – ha concluso il pm – Romeo non riesca ad aggiungere anche il quarto miracolo, ottenendo l’assoluzione da questo procedimento».

È stata una requisitoria durissima quella che il pm Pierpaolo Filippelli ha tenuto ieri nell’ambito del processo con il rito abbreviato per la vicenda del Global service.

Al gup Enrico Campoli, il pm ha fatto anche ascoltare la telefonata nella quale Romeo e la moglie parlano del magistrato Antonio Panico, disponibile — secondo la donna — a intervenire, da giudice del Riesame, per dare una mano nella vicenda degli abusi edilizi. La requisitoria si concluderà il 18 maggio. Nei giorni scorsi, intanto, gli amministratori delle imprese di Romeo hanno depositato un’altra relazione sui fondi utilizzati come «liberalità»; il periodo in questione, stavolta, è quello tra il 2004 e il 2006. Oltre al Pd, anche altre forze politiche hanno ricevuto somme di denaro. In particolare, la federazione di Milano di An, il comitato elettorale per Alemanno sindaco, la Rosa nel pugno e i Comunisti italiani.

SISTEMA ROMEO O TEOREMA ROMEO?

La difesa della Romeo parte con la relazione, che riguarda il periodo 2007-2008, che e’ stata trasmessa ai magistrati della procura di Napoli e al gup Enrico Campoli, davanti al quale si sta celebrando il processo a carico di Romeo.
Ecco alcune delle ‘erogazioni liberali’ effettuate dalle societa’ che fanno capo all’imprenditore napoletano. Al comitato Zingaretti presidente (candidato del centrosinistra alla Provincia di Roma) la Isafim ha elargito 110mila euro, la Romeo Partecipazioni 60mila (piu’ 30mila a Liberinsieme, indicata dalla relazione come espressione del Partito Democratico), la Romeo Alberghi 60mila (piu’ 50mila al Comitato per Rutelli). Nel documento degli amministratori sono indicati anche 5000 euro per una cena al palazzo dei Congressi dell’Eur organizzata dal comitato provvisorio del Pd.
L’elenco comprende, tra l’altro, 25mila euro alla fondazione di iniziativa Mezzogiorno Europa onlus, circa 32mila alla Fondazione Sant’Egidio, 18mila alla Fondazione ‘A voce de’ criature, promossa a Napoli dal parroco anticamorra don Luigi Merola. La Romeo Gestioni, tra il 2007 e 2008,(cioè in coincidenza con ben tre campagne elettorali) ha versato inoltre, a livello di quote associative, 15mila euro al centro studi Nomisma.
Poi faceva beneficenza oltre che a Napoli anche a Roma sostenendo la Comunità di S.Egidio : (altro crocevia di interessi ? ) e finanziava un centro di ricerca, Nomisma , particolarmente attivo nelle indagini sul mercato immobiliare.

Insomma, la stessa minestra per tutti, a noi il compito di trovare i pochi virtuosi…

Annunci
Categorie:Uncategorized
  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: